Moldavia
Sondaggio
Newsletter
Rimani sempre aggiornato!Iscriviti alla nostra newsletter

Hai del tempo libero?.........diventa volontario scopri come aiutarci
Diventare soci è un altro modo per condividere le nostre iniziative e sostenere i nostri progetti....
diventa socio scopri come aiutarci
Contatti
Casella Postale 46
21023 Besozzo (VA)
email: info@italiamoldavia.org

Tel-Fax 0332 / 772920

SETTIMANA DELLA CULTURA ITALIANA NELLA REPUBBLICA MOLDOVA.

Si è svolta dal 5 all’11 maggio scorso, la 1ª edizione della SETTIMANA DELLA CULTURA ITALIANA NELLA REPUBBLICA MOLDOVA.Una ricca ed interessante proposta di eventi culturali che hanno contribuito a promuovere la storia, le tradizioni ed i costumi popolari italiani al pubblico moldavo.
La manifestazione è stata organizzata dalla nostra associazione, dalla Fondazione di Promozione Sociale COPILUL e dalla Biblioteca Municipale B.P. Hasdeu di Chisinau.
I numerosi eventi in programma, sono stati realizzati in collaborazione con diversi enti ed associazioni moldave ed italiane:

  1. Liceo Dante Alighieri di Chisinau
  2. Università Pedagogica Creanga di Chisinau
  3. Università Statale di Moldova di Chisinau
  4. Museo Nazionale di Etnografia e di Scienze Naturale di Chisinau
  5. Moldova Film di Chisinau
  6. Associazione per la Promozione della Lingua e della Cultura Italiana "Dante Alighieri" di Chisinau
  7. Museo Civico di Rovereto (Trento - Italia)
  8. Associazione Culturale “Il Furore dei Libri” di Rovereto (Trento - Italia)
  9. Associazione Arcobaleno di Trento (Italia)
  10. Biblioteca Comunale di Laveno (Varese - Italia

La SETTIMANA DELLA CULTURA ITALIANA NELLA REPUBBLICA MOLDOVA ha voluto approfondire alcuni importanti segmenti che caratterizzano la sfera culturale tipica del nostro Paese. Sono state organizzate infatti, in diverse ed appropriate sedi, esposizioni e incontri formativi che attraverso rappresentazioni artistiche, hanno presentato al pubblico i principali elementi conoscitivi dell’Italia: la musica  e la cucina in primo piano! Gli studenti universitari e del Liceo Dante Alighieri hanno interpretato, con spettacoli diversi, le più conosciute canzoni italiane mentre alla Sala con l’Organo si è svolto (sabato 10 maggio alle ore 18) uno straordinario concerto realizzato da artisti professionisti provenienti per l’occasione dall’Italia. Sempre al Liceo Dante Alighieri, si ha avuto la possibilità di gustare ottimi piatti (realizzati dagli studenti!) con prelibatezze culinarie italiane.
Non poteva certo mancare, in una rassegna culturale, lo spazio dedicato ai libri.
In collaborazione con l’Associazione Culturale IL FURORE DEI LIBRI di Rovereto (Italia), sono state allestite ben 4 mostre rappresentanti dei brevi racconti tematici, selezionati tra i migliori lavori partecipanti ad un concorso di narrativa breve promosso da alcuni anni in Italia dall’associazione per sviluppare l’arte dello scrivere ed il piacere della lettura. L’esposizione più importante, di grande impatto visivo, è stata collocata nei giardini di Stefan cel Mare (sulla cancellata fronte strada) ed è stata vista da migliaia di passanti. Le restanti esposizioni sono state invece collocate alla Biblioteca Hasdeu, all’Università Creanga ed al Liceo Dante Alighieri.
Sempre con l’apporto dell’Associazione Culturale IL FURORE DEI LIBRI, è stato organizzato, alla Biblioteca Hasdeu, un interessante corso di scrittura creativa denominato  “Anatomia di un racconto” al quale hanno preso parte ben 75 studenti!
Presso il Museo Nazionale di Etnografia e di Scienze Naturali di Chisinau è stata invece allestita una bella mostra di costumi tradizionali italiani provenienti da diverse regioni.
Sempre al Museo è stato organizzato, inoltre, un Festival Cinematografico di Storia e di Archeologia Italiana, realizzato grazie alla collaborazione con il Museo Civico di Rovereto dove annualmente si tiene una importante Rassegna Cinematografica di Archeologia alla quale partecipano film provenienti da tutto il mondo e che speriamo in futuro possa ospitare anche un video in rappresentanza della Repubblica Moldova.

La manifestazione si è conclusa il giorno 11 maggio con una cerimonia ufficiale svoltasi a Criuleni, dove presso la Casa della Cultura e della Gioventù si è svolto anche un  secondo concerto del Trio Musicale ITANOLIA, apprezzatissimo ed applauditissimo dal pubblico presente.

La SETTIMANA DELLA CULTURA ITALIANA NELLA REPUBBLICA MOLDOVA, per la ricca varietà di argomenti e di eventi proposti, ha goduto dell’apprezzamento e del patrocinio del Ministero della Cultura Moldavo, dell’Ambasciata Moldava in Italia, del Municipio di Chisinau oltre a quello di Rovereto (Trento) e di Laveno (Varese). Non poteva certo mancare il supporto concreto dell’Ambasciata Italiana in Moldova che, oltre ad offrire il proprio patrocinio, si è attivata attraverso l’impegno e la presenza personale del suo Ambasciatore S.E. Dott. Enrico Nunziata per la miglior riuscita della intera manifestazione.

Per tutti gli amanti della lingua e della cultura italiana in Moldova, l’appuntamento viene fissato al prossimo anno con una nuova edizione ancor più ricca di eventi.

 

   
 
Homepage

    Associazione di Promozione Sociale Italia - Moldavia ONLUS © italiamoldavia 2011. All rights reserved | Web Design PC Solution